La ZTL non è un problema

Alla ZTL ci pensiamo noi!

Per le autovetture dei clienti in abbonamento provvederemo noi all'inserimento della targa in lista bianca permanente (permesso per entrare in ZTL).Per le autovetture dei clienti di passaggio la targa verrà regolarizzata al momento dell’arrivo C/o. una delle nostre autorimesse (l’arrivo al Garage deve avvenire tassativo entro 3 ore dal passaggio dalla porta telematica). Per regolarizzare l’accesso in Z.T.L. dovrà essere corrisposto il pagamento del Ticket per il Comune di Firenze di €.1,00, oltre alla normale tariffa di posteggio.Per permetterci di effettuare il normale flusso telematico e l’inserimento della targa nei portali del Comune di Firenze, una volta attraversato il Varco Telematico, da regolamentazione Comunale, occorre arrivare TASSATIVAMENTE al Garage entro le 3 ore antecedenti l'orario scelto come orario di arrivo, oltre tale orario non è garantita la regolarità dei flussi informatici.
  Leggere di seguito con ATTENZIONE Regolamentazione Standard ZTL:
  • E' escluso l'accesso tramite Corsie Preferenziali (Via XXVII Aprile, Via Dei Benci, Via Lamarmora, Via della Stazione, Lungarno Diaz, Via della Mattonaia) in quanto sono ad uso esclusivo del personale autorizzato (per Mezzi Bus, Mezzi di Soccorso, Forze dell’Ordine, Taxi) La circolazione nelle sopra menzionate strade, è vietata anche per accedere ai nostri garage, esse sono infrazioni al Codice Della Strada.
  • E' escluso l'accesso tramite Aree pedonali (Via dei Bardi, Piazza Pitti, Piazza Duomo) sono opportunamente segnalate e non transitabili alla circolazione, anche queste sono infrazioni al Codice Della Strada.
  • Si ricorda l'entrata in vigore dal 01 gennaio 2019 dell'Ordinanza del Sindaco n. 2018/00301 - Divieto permanente di circolazione all'interno del perimetro ZTL agli autoveicoli appartenenti alle classi ambientali Euro 1 a benzina ed Euro 2 diesel.
  • La registrazione della targa per l’autorizzazione di accesso alla ZTL viene inviata solamente quando l’auto arriva in garage, ed e’ valida unicamente per il primo accesso alla ZTL (arrivo).
  • Se il cliente nel periodo del soggiorno utilizzerà l’autovettura, l’autorizzazione per la ZTL Dovrà essere inviata ogni volta che rientrerà in ZTL per il ritorno in garage. In uscita non ci sono problemi di ZTL ( basterà fare molta attenzione a non rientrarci passando dai varchi di accesso che sono ben visibili e segnalati perché in quel caso non sarete più autorizzati).
  • Nel caso che per errore ciò dovesse accadere, per evitare che vi possa arrivare una multa dovreste recarvi nuovamente c/o. L’autorimessa per la sosta e la nuova autorizzazione (in caso contrario con molta probabilità vi arriverà la sanzione che purtroppo non potremo gestire).
  • Vi raccomandiamo di conservare lo scontrino di uscita del garage per almeno 6 mesi (clienti italiani) e per 15 mesi (clienti stranieri) che servirà ad agevolare le nostre ricerche qualora fosse necessario.
 

ZTL Zona a Traffico Limitato

Tutta l’area del centro storico di Firenze (quella indicativamente compresa entro gli ottocenteschi viali di circonvallazione e tutelata come ‘Patrimonio ’Unesco’) viene definita, ai fini della mobilità, zona a traffico limitato (ZTL). All’interno di questa l’accesso, la circolazione e la sosta sono regolati da apposite norme. La ZTL è delimitata da una serie di ‘varchi di accesso’ che, oltre ad essere segnalati da appositi cartelli, sono controllati da porte telematiche che rilevano automaticamente le targhe di tutti i veicoli che vi transitano. Fra i numerosi ‘varchi’ ve ne sono alcuni (quelli destinati esclusivamente ai mezzi pubblici e di soccorso e i varchi per le aree pedonali) che sono sempre vietati, 24 ore su 24.
I turisti che, alla guida di autoveicoli, abbiano l’esigenza di transitare all’interno della ZTL per raggiungere una struttura ricettiva o un’autorimessa - passando così attraverso le porte telematiche autorizzate, possono usufruire di un permesso di accesso temporaneo. Sempre ad esclusione delle corsie riservate ai mezzi pubblici e dell’area pedonale vietate 24 ore su 24 Per ottenerlo dovranno comunicare il numero della propria targa all’albergatore (o all’autorimessa) che provvederà a trasmetterlo per via telematica agli uffici competenti del Comune di Firenze. Le persone munite di ‘contrassegno invalidi’ che abbiano necessità di transitare con un proprio mezzo all’interno della ZTL, devono contattare ed far inserire la propria Targa preventivamente nei portali del Comune di Firenze, contattate il Numero verde 800 339891 oppure segreteriasas@pec.it  oppure 055 40401 e chiedere le relative istruzioni, vi consigliamo anche di segnalare ai nostri operatori di possedere il Contrassegno Invalidi. Se avete dubbi in merito o chiedere altre informazioni di vario genere contattateci per mail, saremo felici di Aiutarvi. Buona Permanenza a Firenze!

COSA ASPETTI? PRENOTA IL TUO PARCHEGGIO!

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com